Concorsi

Terzo concorso Musicale Sci.Pa.Sa.Gi

#Musica da camera con pianoforte #Pianoforte #Violino

Programma/Locandina/File

Bambini

Musicisti

Dove si svolgerà

Roma

Inizio:11-05-2019

Fine:12-05-2019

Scadenza Iscrizioni:03-05-2019

Via Ferla 29


Breve descrizione

Il Concorso si svolgerà a Roma in Via Ferla n. 29, nel CENTRO CULTURALE & MUSICALE SCI.PA.SA.GI. nei giorni 11 e 12 maggio 2019 mentre le premiazioni saranno effettuate sabato 18 maggio 2019 dalle ore 17:00 alle ore 20.00 nella sala conferenze delle “Scuderie Estensi” di Tivoli. Il Concorso è aperto a pianisti, violinisti, componenti di musica da camera che abbiano compiuto i 6 anni e senza limite di età, di qualsiasi nazionalità purché residenti in Italia La finalità è quello di incoraggiare allo studio della musica e dar loro degli obiettivi che mettano in risalto il loro talento o anche solo che mettano in pratica ciò che hanno studiato durante il percorso musicale. Presidente di giuria Ivan Donchev. SCIPASAGI è stato il primo organizzatore del concorso internazionale per pianisti Aldo Ciccolini nel 2011.


Regolamento

a) Il Concorso si svolgerà in prova unica, saranno pubbliche e procederanno in ordine alfabetico per ciascuna categoria partendo dalla prima lettera estratta il giorno della selezione. Il programma sarà libero.

b) I concorrenti, ove ne sia richiesta la necessità, dovranno presentarsi al Concorso con il proprio pianista accompagnatore. Per i violinisti che necessitano di basi audio per l’accompgnamento, queste dovranno essere fornite su chiavetta USB in formato WAV o MP3

c) I concorrenti dovranno presentarsi al concorso muniti di documento di riconoscimento e, in caso di minori, accompagnati da un genitore o da chi ne esercita la patria potestà. In caso di riprese audio e/o video i concorrenti non avranno diritto a pretesa alcuna o richiesta finanziaria nei riguardi dell’Associazione organizzatrice.

d) La Commissione giudicatrice sarà composta da tre persone, docenti e musicisti di chiara fama nazionale, le valutazioni della Commissione giudicatrice sono insindacabili, inappellabili definitive e formulate mediante valutazioni in centesimi. Nel caso in cui uno dei membri della commissione avesse avuto contatti didattici con i concorrenti, esso dovrà obbligatoriamente astenersi dalla votazione. In nessun caso possono concorrere persone che abbiano rapporti di parentela con la commissione.

e) Al termine della prova di ciascuna categoria sarà resa nota la relativa graduatoria.

f) L’Organizzazione declina ogni responsabilità da eventuali rischi o danni di qualsiasi natura che dovessero derivare ai concorrenti durante le prove del Concorso.

g) Tutti i vincitori dovranno partecipare alla Premiazione che si terrà sabato 18 maggio 2019 dalle ore 17.00 alle ore 20.00 nella sala conferenze delle “Scuderie Estensi” di Tivoli, pena la perdita del premio.

h) La Commissione ha la facoltà di non assegnare i premi previsti qualora i partecipanti non siano ritenuti meritevoli. Può inoltre decidere di assegnare premi ex-aequo qualora ve ne siano.

m) Per qualsiasi controversia legale sarà competente il foro di Roma.

n) Il giudizio della commissione è insindacabile ed il voto, espresso in centesimi, è il risultato della media ottenuta, assegnando il premio come segue:

o) La Giuria ha facoltà di abbreviare l’esecuzione e/o richiedere la ripetizione del programma o parte di esso nonché di non assegnare i premi qualora il livello non risultasse adeguato, o di attribuirli ex-aequo. 14) Parteciperanno al concerto di premiazione tutti i concorrenti che nella loro categoria avranno vinto il 1° premio con punteggio minimo di 95/100. La Giuria può richiedere anche ai secondi e terzi classificati l’esecuzione di uno o più brani all’interno del Concerto di Premiazione. Tutte le esibizioni durante il concorso, incluso il concerto di premiazione e il concerto premio”, saranno a titolo gratuito, pena l’annullamento del premio. da 98 a 100 centesimi: Primo Premio Assoluto, indivisibile (Diploma di 1° Premio Assoluto e una Borsa di Studio di € 150 al punteggio più alto; in caso di ex-æquo la borsa di studio verrà assegnata al concorrente più giovane; da 95 a 97 centesimi: Primo Premio (Medaglia di 1° Premio); da 90 a 94 centesimi: Secondo Premio (Medaglia di 2° Premio); da 85 a 89 centesimi: Terzo Premio (Medaglia di 3° Premio); da 80 a 84 centesimi: Diploma di Merito. “Premio Interpretazione”: ad insindacabile giudizio della commissione, potrà essere assegnato a qualsiasi categoria ed a qualsiasi sezione, anche a coloro che non si siano classificati tra i premiati. Ad essi verrà assegnato un diploma di merito. Tutti i concorrenti non premiati, su richiesta, potranno avere il Diploma di Partecipazione.


Sezioni

Quest’anno le categorie del concorso saranno suddivise in tre sezioni:

  • Sezione Solisti pianisti e violinisti
  • Sezione pianoforte a 4 mani
  • Sezione musica da camera

5 le categorie in cui esibirsi:

  • Categoria Junior: dai 6 agli 8 anni compiuti entro la data di sottoscrizione del modulo
  • Categoria A: dai 9 agli 11 anni compiuti entro la data di sottoscrizione del modulo
  • Categoria B: dai 12 ai 14 anni
  • Categoria C: dai 15 ai 17 anni
  • Categoria D: dai 18 anni senza alcun limite di età.


Premi

-“Concerto premio” solisti pianisti - solisti violinisti- pianoforte a 4 - mani musica da camera Tutti i vincitori della sezione del primo premio assoluto e del “premio interpretazione”, si esibiranno in un Concerto Premio che verrà comunicato in sede di esame. 

-Borsa di studio di euro 150.

Organizzatore

SCIPASAGI


Via Ferla, 29, 00132 Roma RM, Italia

Sito Web

3913074046

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311