Avanzata

Musica c.c.

Inviato da fogliaverde 
Musica c.c.
19 settembre 2011, 14:07
Ieri sera al Festival della Filosofia di Carpi, Allevi ha fatto un lungo intervento in cui ha presentato la sua idea di Musica Classica Contemporanea. Per chi fosse interessato, nei prossimi mesi Allevi sarà ospite nelle maggiori istituzioni filosofiche italiane.
Re: Musica c.c.
19 settembre 2011, 14:18
ma allora ha proprio ragione Carlos, gira e rigira stai sempre a parlare del ricciolone!! non è che sei il suo addetto stampa???
Re: Musica c.c.
19 settembre 2011, 15:53
No Gastone, e te lo dico con tutta sincerità. Sono solo un fan.
Non sono il suo addetto stampa perchè non ti sto vendendo niente, e come puoi notare ti ho dato la notizia dopo che l'evento è avvenuto. (Non c'era bisogno di pubblicità. C'erano 3mila persone ad ascoltarlo, un numero impensabile per un festival di filosofia).
Ho scritto questo post perchè un giovane compositore non può ignorare la rivoluzione musicale che è in corso, e non confrontarsi con l'unico artista che sta dicendo qualcosa di innovativo, anche da un punto di vista intellettuale.
Se potete, andatelo ad ascoltare e parlateci pure.
Re: Musica c.c.
19 settembre 2011, 16:35
E tu questa la chiami

Musica? C. c. !


(è una battuta, non vi offendete)
Re: Musica c.c.
19 settembre 2011, 17:15
art tatum? Scritto:
-------------------------------------------------------
> E tu questa la chiami
>
> Musica? C. c. !
>
>
> (è una battuta, non vi offendete)


Lavori come questo

http://www.youtube.com/watch?v=o0aeagbZBRs

allargano di molto il campo di azione.

Ciao.

--
alberto

PS

Per favore NON dedurre da questo messaggio che a me piace Allevi perchè non è vero.
Re: Musica c.c.
19 settembre 2011, 17:31
alberto.rovelli Scritto:
-------------------------------------------------------
> Lavori come questo
> http://www.youtube.com/watch?v=o0aeagbZBRs
> allargano di molto il campo di azione.


E lavori come questi lo restringono:

http://www.youtube.com/watch?v=5BF6hme4JzM
http://www.youtube.com/watch?v=S5uyFqm9mWw
http://www.youtube.com/watch?v=Uuj5uzgmB5A
http://www.youtube.com/watch?v=W1BIFcozSdM

Se si continua a considerare Stockhausen come unico contraltare possibile a quella brodaglia
siamo messi male. Solo se non si conosce altro lo si fa.



Messaggio modificato il giorno 19/09/2011, 17:32
Re: Musica c.c.
19 settembre 2011, 18:16
Carlos Scritto:
-------------------------------------------------------
> alberto.rovelli Scritto:
> --------------------------------------------------
> -----
> > Lavori come questo
> > http://www.youtube.com/watch?v=o0aeagbZBRs
> > allargano di molto il campo di azione.
>
>
> E lavori come questi lo restringono:
>
> http://www.youtube.com/watch?v=5BF6hme4JzM
> http://www.youtube.com/watch?v=S5uyFqm9mWw
> http://www.youtube.com/watch?v=Uuj5uzgmB5A
> http://www.youtube.com/watch?v=W1BIFcozSdM
>

Tutti e quattro molto interessanti.

> Se si continua a considerare Stockhausen come
> unico contraltare possibile a quella brodaglia
> siamo messi male. Solo se non si conosce altro lo
> si fa.

In realtà il mio post voleva essere ironico: se "Hymnen" è musica allora molte cose lo sono (certamente anche le composizioni di Allevi). In questo senso parlavo di allargamento.

Ciao.

--
alberto
Re: Musica c.c.
19 settembre 2011, 18:26
alberto.rovelli Scritto:
-------------------------------------------------------
> In realtà il mio post voleva essere ironico: se "Hymnen" è musica allora molte cose lo sono
> (certamente anche le composizioni di Allevi). In questo senso parlavo di allargamento.

Eh appunto, è esattamente la stessa cosa che ho detto io. Potevi proporre anche il Quartetto per elicotteri
intanto che c'eri.
Stockhausen è l'unico argomento che hanno quegli ignoranti.
Noi possiamo rispondere con argomenti diversi. Possiamo, vero?
Re: Musica c.c.
19 settembre 2011, 19:07
Carlos Scritto:
-------------------------------------------------------
> alberto.rovelli Scritto:
> --------------------------------------------------
> -----
> > Lavori come questo
> > http://www.youtube.com/watch?v=o0aeagbZBRs
> > allargano di molto il campo di azione.
>
>
> E lavori come questi lo restringono:
>
> http://www.youtube.com/watch?v=5BF6hme4JzM
> http://www.youtube.com/watch?v=S5uyFqm9mWw
> http://www.youtube.com/watch?v=Uuj5uzgmB5A
> http://www.youtube.com/watch?v=W1BIFcozSdM
>
> Se si continua a considerare Stockhausen come
> unico contraltare possibile a quella brodaglia
> siamo messi male. Solo se non si conosce altro lo
> si fa.


Grande Kapustin !! Bellissima anche l'esecuzione...
Comunque non mi sembrava che Alberto Rovelli abbia proposto Hymnen come unico possibile controaltare....
Per altro e' vero che i pezzi di musica elettronica di Stock di quel periodo hanno influenzato molta musica..e tra l'altro...in particolare.. hanno influenzato molti musicisti di ambito extra "colto" . Tipo produttori nell'ambito della scena elettronica/ techno e di tutti i generi che da li si diramano. Vedi Aphex Twin e tutti gli artisti legati alla sua etichetta.
In effetti , che abbiano allargato il campo d'azione e' vero.
Tutto cio' senza voler togliere nulla al virtuosismo compositivo di Kapustin ed al suo personale approccio alla musica jazz ed alla composizione. Foglia ve , dovresti dire al tuo amico di eseguire uno degli studi di Kapustin come bis al suo prossimo concerto...heheheh....
Re: Musica c.c.
19 settembre 2011, 19:16
alberto.rovelli Scritto:

> In realtà il mio post voleva essere ironico: se
> "Hymnen" è musica allora molte cose lo sono
> (certamente anche le composizioni di Allevi). In
> questo senso parlavo di allargamento.
>
> Ciao.
>
> --
> alberto

ah..ma pensa...non lo avevo capito.
Avevo capito una cosa diversa ed opposta.
Povero Stock !