Corsi

Corso Professionale

#Educazione Musicale

Livello base

549 ore

Studenti

Docenti

Musicisti

Musico-terapeuti

Dove si svolgerà

Ancona

Inizio:07-07-2019

Fine:06-07-2021

Scadenza Iscrizioni:23-06-2019

Viale Cristoforo Colombo


Breve descrizione

POLIARTE in collaborazione con ASSOCIAZIONE ANSPI ZONAMUSICA organizza il corso professionale autorizzato dalla Regione Marche

ESPERTO IN DIDATTICA DELLA MUSICA

Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono acquisire competenze didattico-musicali di livello professionale. Gli obiettivi del corso sono:

·        sviluppare una solida competenza sulle più recenti ricerche e metodologie nel campo della didattica musicale;

·        acquisire un’autonomia progettuale e creativa nell’ambito di riferimento;

·        formare una capacità operativa consapevole e adeguata ai vari contesti educativi.

I partecipanti potranno sperimentare quanto acquisito teoricamente attraverso attività pratiche e laboratoriali e stages in molteplici contesti. Sono previsti moduli di approfondimento sulla didattica innovativa e dell’inclusione.

Al termine del percorso gli studenti avranno acquisito gli strumenti operativi utili alla progettazione e alla gestione in autonomia di itinerari didattico musicali per la scuola, la libera professione e il concertismo didattico in ambiti socio-educativi.


Programma Completo

Esperto in didattica della musica

 

Teoria, Ritmica e Percezione Musicale
Obiettivi e finalità
Riconoscere, interpretare e riprodurre gli elementi di base della musica: ritmo, melodia e armonia.
Leggere e interpretare a prima vista esercizi di solfeggio, melodie vocali ed esercizi ritmici di poliritmia.
Scrivere sotto dettatura passaggi melodico-ritmici.
Contenuti
Elementi di notazione musicale;
Intervalli;
Scale del sistema tonale;
Accordi allo stato fondamentale;
Triadi e quadriadi sui gradi della scala;
Rivolti;
Cadenze;
Analisi delle funzioni armoniche e melodiche;
Tempi semplici e composti,
Setticlavio;
Esercizi di memorizzazione e trascrizione di frammenti ritmico-melodici.
 
Elementi di Composizione per la Didattica della Musica
Obiettivi e finalità
Sviluppare le capacità di produrre e di saper organizzare materiali musicali attraverso lo studio delle principali tecniche compositive.
Invenzione musicale.
Idea sonora organizzata.
Processi e figure.
Gioco musicale delle regole.
Contenuti
Gli orientamenti didattici vertono su seguenti tre fondamenti:
a) ANALISI, metodi e funzioni;
b) TECNICHE, invenzioni e organizzazione compositiva, combinazione;
c) PROGETTO, idea e motivazione cosciente.
 
Storia della Musica per la Didattica
Obiettivi e finalità
Apprendere le conoscenze storiche e le competenze analitiche per orientarsi consapevolmente nella storia della musica dalle origini sino al repertorio moderno e ontemporaneo.Apprendere le metodologie didattiche da mettere in atto nel momento del passaggio delle specifiche conoscenze al gruppo 'classe' presente nelle diverse articolazioni istituzionali dell'insegnamento.
Contenuti
Le origini della musica;
La musica del medioevo e del rinascimento;
Dal barocco al classicismo;
Il periodo romantico;
L’impressionismo e le correnti del ‘900, e i repertori moderni e contemporanei.
 
Pratica della lettura vocale-pianistica per la Didattica della Musica
Obiettivi e finalità
Sviluppare nello studente l'abilità di eseguire accompagnamenti pianistici a supporto delle esecuzioni vocali e strumentali.
Sviluppare nello studente l'abilità di intonare una melodia accompagnandosi al pianoforte.
Contenuti 
Lettura ed esecuzione di brani pianistici di livello base caratterizzati da stili di accompagnamento predefiniti.
Lettura ed esecuzione di brani vocali e strumentali del repertorio colto/leggero.
Esecuzione di accordi espressi in sigle.

Pedagogia musicale
Obiettivi e finalità
AREA 1
Acquisire gli strumenti pedagogici fondamentali in relazione allo studio della musica. Attraverso un approccio pratico-teorico, verrà presentata una panoramica sulle principali prospettive teorico-pratiche relative alla programmazione dell’educazione musicale nella scuola, in particolare intorno ai seguenti contenuti: l’operatività come centro propulsore dell’apprendimento musicale; la motivazione nell’apprendimento musicale;
il riferimento al vissuto e alle precedenti esperienze musicali del discente; lo sviluppo e la costruzione di reti.
AREA2
Acquisire competenze metodologiche e didattiche inerenti all’educazione musicale attraverso una reciproca integrazione tra insegnamento teorico e pratico, atto a stimolare la riflessione sulla musica nel rapporto educativo e sulle diverse sfere d’intervento.
Nella parte teorico-conoscitiva si prenderanno in esame i principali approcci del settore, partendo dai modelli storici arrivando sino alle tendenze recenti, soffermandosi sulla loro applicabilità didattica e, attraverso essi, riflettendo sulla dimensione pedagogica e creativa dell’attività musicale.
La parte applicativa, finalizzata allo sviluppo di abilità collegate al futuro profilo professionale dell’insegnante, diverrà l’occasione per tradurre le esperienze in ambito didattico e consentirà di acquisire strumenti operativi utili al raggiungimento di autonomia nella progettazione e nella gestione di itinerari didattici musicali per la scuola.
 
 
AREA3
Acquisire competenza sulle norme che regolano il sistema di istruzione e formazione del primo e secondo ciclo e Universitario/AFAM dell’ ordinamento italiano.
Il modulo prevede inoltre approfondimenti sulla drammatizzazione e il movimento.
Contenuti
AREA 1
 Approccio alle funzioni formative dell’educazione musicale, ai relativi metodi pedagogico-didattici sia per l’ascolto e la comprensione musicale che per unità operative. Avvicinamento ad elementi di psicoologia dell'apprendimento, a curriculum e programmazione scolastica, ad aspetti della comunicazione.
Sezione progettuale sul ruolo formativo della musica d’arte; didattica dell'ascolto e comprensione musicale; principi fondamentali di importanti metodi e approcci dell’apprendimento musicale.

AREA 2 
Metodologia della Didattica Musicale e Strumentale
La musica nelle indicazioni nazionali per la scuola del primo e secondo ciclo; Fondamenti della comunicazione e dell’alfabetizzazione musicale; I campi dell’esperienza musicale; Elementi di didattica musicale; Modelli storici; Nuove tendenze; Programmazione e progettazione dell’attività educativa musicale; Strategie didattiche; Attività di laboratorio. Progettualità. 
 AREA3 
Management e Legislazione Musicale negli Ambiti Artisctici e Formativi Normativa fondamentale;
Ordinamento del’amministrazione scolastica;
Ordinamento degli studi : 1°ciclo -2°ciclo e sistema di istruzione e formazione; Istruzione non statale;
Autonomia scolastica;
Sistema formativo integrato;
Sistema Universitario e AFAM;
Rapporto di lavoro del personale scolastico Progettualità
 
Elementi di Direzione per la didattica della musica
Obiettivi e finalità
le principali tecniche di direzione e gestione di un coro.
Apprendere le metodologie di memorizzazione e di studio dell’intonazione ed esecuzione corale.
Esguire/interpretare composizioni strumentali di musica d'insieme utili e finalizzate alla didattica e all'acquisizione di padronanza sia in contesti esclusivamente musicali, sia in riferimento ad altre forme espressive artistiche e performative.
Acquisire gli strumenti di base nella condivisione espressiva degli aspetti morfologici: ritmici, metrici, agogici, melodici, timbrici, dinamici, armonici, di fraseggio, nonché capacità di ascolto, di valutazione e autovalutazione nelle esecuzioni di gruppo.
Contenuti
Tecnica fondamentale: schemi direttoriali; gesti di attacco e di chiusa;
Gestione ordinaria di un coro, divisione delle voci, tipi di complessi vocali;
 Impostazione vocale collettiva di base;
Metodologie di alfabetizzazione musicale rivolta al coro; Metodologie per lo studio dell’intonazione corale;
Metodologia di studio e memorizzazione della partitura corale;
Direzione di brani semplici a 2 e 3 e 4 Voci.
Esperienze pratiche di musica d'insieme attinte da repertori diversi per genere e per epoca storica.
 
Strumento musicale per la didattica della musica
Obiettivi e finalità
Acquisire competenze di base nell’ambito delle prassi esecutive dei repertori con riferimento all’esercizio della funzione di operatore musicale nell'ambito della propedeuticità dello studio dei vari strumenti musicali ad uso didattico (chitarra, pianoforte, flauto e percussioni).
Approfondire autori e  opere che hanno caratterizzato la storia della didattica dedicando attenzione all'aspetto pratico-didattico.
Contenuti 
I contenuti verranno adattati in base alle specialità strumentali scelte dagli studenti.
 
Lingua straniera comunitaria (inglese)
Obiettivi e finalità
Comprendere discorsi, video, audio, comprendere testi scritti, comunicare essendo in grado di esprimere le proprie opinioni, presentare oralmente il proprio curriculum e un argomento di natura musicale, comunicare via mail, saper redigere in lingua un curriculum vitae completo di lettera di accompagnamento.
Contenuti 
Strutture morfo-sintattiche e di uso della lingua a livello intermedio;
Ascolto di materiali audio di argomento musicale di livello intermedio;
Lettura di testi di argomento musicale di livello intermedio; Scrittura di email e compilazione di cv/biografia;
Preparazione di una presentazione di argomento musicale didattico in PPT;
Conversazione libera e a domande/risposte;
Presentazione del proprio cv e di un argomento didattico musicale
 
Attività di laboratori, seminari e tirocini per la didattica della musica
Attività in stage


 

Riconoscimenti

Attestato di Qualifica Professionale di 2° livello di Addetto alle Attività Artistiche (Esperto in Didattica della Musica) riconosciuto a livello europeo.

Organizzatore

Accademia Belle Arti e Design "Poliarte"


Ancona AN, Italia

Facebook
Sito Web

0712802979

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT) -
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311

--