Audizioni

ORCHESTRA AUDITION

#Tutti gli strumenti

Livello avanzato

Musicisti

Dove si svolgerà

Configni

Inizio:13-04-2019

Fine:26-05-2019

Scadenza Iscrizioni:26-05-2019


Breve descrizione

OrchestraFilarmonica
VITTORIO CALAMANI

L’Associazione Festival della Piana del Cavaliere, nel suo terzo anno di attività, si concentra nella realizzazione di un progetto orchestrale che valorizzi talentuosi musicisti provenienti dal panorama nazionale e internazionale, affinché si confrontino all’interno di una realtà musicale professionale che aspira ad una qualità d’eccellenza.

L’obiettivo nasce dalla volontà di investire nella bellezza, nella cultura e nell’arte, ma soprattutto dalla certezza che i giovani siano un patrimonio da coltivare nel rispetto delle loro capacità professionali e artistiche.

L’opportunità di perfezionarsi nell’ambito orchestrale e al tempo stesso di realizzarsi nell’ambito lavorativo è attuabile grazie al sostegno dell’azienda Aisico srl nella persona dell’Ingegner Stefano Calamani, che crede fortemente nel bisogno di investire nella crescita culturale di questo Paese.


Regolamento

 

Bando audizioni
Art. 1
L’Orchestra Filarmonica “Vittorio Calamani” dell’Associazione Festival della Piana del Cavaliere indice un’audizione per eventuali collaborazioni per l’attività concertistica 2019-2020 e 2020/2021, per i seguenti ruoli:

Violino – Fila
Viola – Fila
Violoncello – Fila
Contrabbasso – Fila
Flauto
Oboe
Clarinetto
Fagotto
Corno
Tromba
Trombone Tenore
Trombone Basso
Tuba
Timpani
Arpa
.
Art. 2
I requisiti per l’iscrizione sono i seguenti:

Il candidato deve essere di età compresa fra 18 e 35 anni.
Il candidato deve essere in possesso di diploma di licenza superiore dello strumento per il quale si
partecipa, conseguito presso un Conservatorio di Stato o un Istituto Musicale pareggiato, o diploma
accademico di secondo livello, ovvero certificazione equivalente per titoli conseguiti all’estero.
Il candidato deve essere in pieno possesso del godimento dei diritti politici e civili e risultare immune da condanne e da procedimenti penali in corso. Allo scopo renderà apposita dichiarazione sostitutiva
di atto notorio. 

.
Art. 3
Le domande devono essere compilate online nella seguente pagina: www.festivalpianadelcavaliere.it sezione ORCHESTRA.
Dovranno pervenire entro e non oltre le ore 23:59 di domenica 26 Maggio 2019; non saranno esaminate le domande giunte oltre il suddetto termine.
Alla domanda è necessario allegare:

Fotocopia di un documento d’identità in corso di validità (passaporto per cittadini non italiani)
Copia del diploma di licenza superiore dello strumento per il quale si partecipa, conseguito presso un Conservatorio di Stato o un Istituto Musicale pareggiato, o diploma accademico di secondo livello, ovvero certificazione equivalente per titoli conseguiti all’estero.
Curriculum Vitae del candidato
Copia del bonifico bancario relativo al versamento della quota di iscrizione di euro 20,00 (Art.4)
Link diretto YouTube o WeTransfer secondo le regole stabilite e presenti nell’Art.5 di tale bando
 
Art. 4
Per partecipare alle selezioni i candidati dovranno versare una quota di iscrizione non rimborsabile di euro 20,00 sul c/c bancario IBAN IT05V0538740510000002985102 intestato a “Associazione Festival della Piana del Cavaliere” con causale “quota iscrizione Audizione Orchestra Filarmonica V. Calamani”.
SONO ESENTATI dal pagamento della quota d’iscrizione tutti coloro che sono regolarmente iscritti all’Accademia del Festival della Piana del Cavaliere per l’anno accademico 2018/2019.

.
Art. 5
Tutti i video d’audizione dovranno contenere l’esecuzione del brano d’obbligo e di tre passi a scelta del candidato tra quelli presenti nell’elenco indicato nell’Art.6 di tale bando.
Il video d’audizione dovrà essere caricato su YouTube (anche in forma privata) oppure inviato tramite WeTransfer all’indirizzo mail info@festivalpianadelcavaliere.it specificando il proprio nome e cognome e lo strumento per il quale si concorre. In entrambi i casi, il link contenente il video, deve essere inserito nel form d’iscrizione da compilare online.
Per simulare al meglio un’audizione dal vivo, il programma presentato deve essere registrato in una singola ripresa. Non è perciò possibile editare il filmato in alcuna maniera, pena l’esclusione dalla selezione. L’eventuale accompagnamento al pianoforte non è da ritenersi obbligatorio.
 
Art. 6
Il programma dell’esecuzione prevede:
VIOLINO
FILA
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di uno dei concerti di Mozart (senza cadenza).

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Brahms
Sinfonia nr.4 III movimento – dall’inizio fino a lettera C

Mendelssohn
– Sinfonia nr. 4 – Allegro vivace: pag 1 pag 2 (fino a metà) fermarsi alla battuta 110 della seconda pagina
– Ouverture dal Sogno di una notte di mezz’estate op.61: da battuta 6 a battuta 39
– Scherzo dal Sogno di una notte di mezz’estate op.61: dall’inizio fino a 7 dopo D

Mozart
– Sinfonia nr.39 Kv 543
– Finale. Allegro: dall’inizio fino a una battuta prima di A

Prokof’ev
Sinfonia Classica op.25

Rossini
Sinfonia dal “Guglielmo Tell”: da battuta 58 fino al segno

Schumann
– Sinfonia nr.2 Scherzo: dall’inizio fino a battuta 48; da battuta 80 a battuta 90? Strauss:
– Salomè
– Don Juan op.20: dall’inizio fino a tre battute prima di B

Verdi
– Sinfonia da “La Forza del Destino”: da N a O
– Sinfonia da “I vespri siciliani”


VIOLA
FILA
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di un concerto a scelta tra Stamitz e Hoffmeister.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Bellini
Sinfonia da “Norma”: dall’inizio fino al n. 4 – Edizioni Ricordi

Bruckner
– Sinfonia n. 4:
1° movimento: dal n. 300 fino a L
2° movimento: dal n. 50 al n. 80

Mahler
Sinfonia n. 10: prime 15 battute

Mendelssohn
Scherzo dal “Sogno di una notte di mezza estate”

Mozart
Sinfonia da “Le nozze di Figaro”

Rossini
– Sinfonia da “La gazza ladra”
– Sinfonia da “Il barbiere di Siviglia”

Verdi
– Falstaff finale II atto_da pp 40-44
– Sinfonia da “I Vespri Siciliani “: da lettera B a lettera E – Edizioni Ricordi


VIOLONCELLO
FILA
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di un concerto a scelta tra: Concerto n. 1 in do maggiore di Haydn, Concerto n. 2 in re maggiore di Haydn

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
– Sinfonia n. 5 – II movimento / III movimento
– Sinfonia n. 7 – II movimento

Brahms
– Sinfonia n. 2 – II movimento
– Sinfonia n. 3 – III movimento

Mendelssohn
Sinfonia n. 4 “Italiana” – Saltarello

Strauss R.
Don Juan

Tchaikovsky
Sinfonia n.VI – II movimento: dall’inizio fino a battuta 16

Verdi
– Sinfonia dai “Vespri Siciliani” – tutta pagina 2 e pag. 3 fino alla prima nota di lettera E; dalla seconda battuta di H fino a L; da lettera L fino alla fine
– Messa da Requiem: Offertorio


CONTRABBASSO
FILA
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di un concerto a scelta tra: il Concerto n. 2 in re maggiore di Dittersdorf; il Concerto op. 3 in fa diesis minore di Koussevitzky; il Concerto n. 2 di Bottesini.
È richiesta l’accordatura d’orchestra.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
– III Sinfonia: III movimento
– V Sinfonia: scherzo e trio
– IX Sinfonia: Recitativo e inizio ultimo movimento

Mozart
– Sinfonia n. 40 – I movimento (batt. 114-220)/IV movimento (batt. 49-62)
– Sinfonia n. 41 – IV movimento

Strauss
– Vita d’eroe
– Don Juan

Stravinsky
Pulcinella

Verdi
– Otello – SOLO
– Traviata

Wagner
Die Walküre


FLAUTO
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di un concerto a scelta tra: Concerto in sol maggiore K 313 di Mozart; Concerto in re maggiore K 314 di Mozart.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
Leonora

Bellini
Norma

Brahms
IV sinfonia

Debussy
Prèlude à l’après-midi d’un faune

Hindemith
Variazioni sinfoniche

Mendelssohn
Scherzo dal Sogno di una notte di mezza estate

Prokof’ev
Pierino e il lupo

Ravel
Daphnis et Chloè

Rossini
Guglielmo Tell

Stravinskij
Petrouschka


OBOE
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento del Concerto K 314 di Mozart.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Brahms
– I sinfonia
– Concerto per violino

Ravel
Le Tombeau de Couperin

Rossini
– Italiana in Algeri
– La scala di seta

Schubert
Sinfonia La Grande

Schumann
Sinfonia n. 2 – III movimento, da misura 8 a misura 19

Strauss
Don Juan

Stravinski
Pulcinella

Tchaikovsky
IV sinfonia


CLARINETTO
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento del Concerto K 622 di Mozart.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
– Sinfonia n. 6
– Sinfonia n. 8

Brahms
Sinfonia n. 3

Kodaly
Danza di Galanta

Mendelssohn
Sogno di una notte di mezza estate

Prokof’ev
Pierino e il lupo

Puccini
Tosca

Respighi
Pini di roma

Rimskij-Korsakov
Sheherazade

Weber
Der Freischütz


FAGOTTO
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento del Concerto in si bemolle maggiore K 191 di Mozart.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
IV sinfonia, I e IV movimento

Donizetti
Elisir d’amore

Mozart
Nozze di figaro

Ravel
Concerto in sol

Rimskij-Korsakov
Shèherazade

Shostakovic
Nona Sinfonia (cadenza)

Stravinski
Sagra della Primavera/ Uccello di fuoco, Berceuse

Tchaikovsky
– Sinfonia n. 4
– Sinfonia n. 6


CORNO
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di un concerto a scelta tra: Concerto K 412 di Mozart; Concerto K417 di Mozart; Concerto K 447 di Mozart; Concerto K 495 di Mozart.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
– Sinfonia n. 3 – Trio dal III movimento
– Sinfonia n. 6
– Sinfonia n. 8 – Trio dal III movimento
– Sinfonia n. 9

Mahler
– Sinfonia n.1
– Sinfonia n. 9
– Sinfonia n. 9 cr2

Sostakovic
Sinfonia 5

Strauss
– Ein Heldenleben
– Till Eulenspiegel

Tchaikovsky
Sinfonia n. 5, solo dal II movimento


TROMBA
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di un concerto a scelta tra: Concerto in mi bemolle maggiore di Hummel; Concerto in mi bemolle maggiore di Haydn; Intrada, A. Honegger

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Bartok
Concerto per Orchesrta – V movimento (finale)

Beethoven
Ouverture Leonore n. 3

Mahler
Sinfonia n. 3 (Posthorn)
Sinfonia n. 5

Mussorgsky
Quadri da un’esposizione

Ravel
Concerto in sol per pianoforte e orchestra

Respighi
I pini di Roma (tromba fuori scena)

Schumann
Sinfonia n. 2 – I Movimento

Stravinsky
Petrouchka

Wagner
Parsifal


TROMBONE (TENORE)
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento del Konzertino op. 4 di David.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Mahler
– Sinfonia n. 2 – 5 tempo, da n. 25 a 27 e da 37 a 39
– Sinfonia nr. 3

Mozart
Requiem

Ravel
Bolero

Rimsky-Korsakov
Grande Pasqua Russa – Lettera M

Rossini
– La gazza Ladra, ouverture
– Guglielmo Tell

Saint-Saëns
Sinfonia n. 3

Strawinsky
Pulcinella

Wagner
La Valchiria


TROMBONE (BASSO)
Brano d’obbligo: esecuzione di New Orleans di Bozza.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
Sinfonia n. 9

Haydn
La creazione del mondo

Respighi
Fontane di Roma

Rossini
Guglielmo Tell

Schumann
Sinfonia n. 3

Strauss
– Also sprach Zarathustra
– Il borghese gentiluomo

Wagner
– I maestri cantori di Norimberga
– Lohengrin
– La Valchiria


TUBA
Brano d’obbligo: esecuzione di un brano a scelta tra: primo movimento del Concerto di Vaughan
Williams; Concerto di Lebedev.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Berlioz
Sinfonia fantastica

Holst
The planets

Mahler
Sinfonia n. 1

Stravinsky
Petrouchka

Respighi
Fontane di Roma

Tchaikovsky
Sinfonia n. 4

Wagner
– La Valchiria
– Die Meistersinger von Nürnberg
– Lohengrin
– Tristano e Isotta


TIMPANI
Brano d’obbligo: esecuzione dello Studio n. 142 da Keune Schlaginstrumente Pauken

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
– Sinfonia n.1
– Sinfonia n.3
– Sinfonia n.5
– Sinfonia n.6
– Sinfonia n.7
– Sinfonia n.8
– Sinfonia n.9

Stravinsky
Sagra della Primavera

Tchaikovsky
Sinfonia n. 4


ARPA
Brano d’obbligo: esecuzione del primo tempo del Concerto per arpa e orchestra in si bemolle maggiore di G. F. Haendel.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Berlioz
Sinfonia fantastica – II movimento (parte di I e II arpa)

Donizetti
Lucia di Lammermoor – n. 2 Scena e Cavatina

Mascagni
Cavalleria Rusticana – Siciliana

Tchaikovsky
– Il lago dei cigni – cadenza
– Lo schiaccianoci – Valzer dei fiori
 
Art. 7
I candidati saranno valutati da una commissione esaminatrice composta da membri di elevato valore artistico e musicale, nominati dall’Associazione Festival della Piana del Cavaliere.
La decisione della commissione è inappellabile e insindacabile.

Art. 8
Al termine delle selezioni, verrà stilato un elenco con validità biennale di candidati idonei che potranno entrare a far parte dell’organico dell’Orchestra Filarmonica V. Calamani o che potranno essere convocati per singole produzioni.
Il risultato delle selezioni sarà comunicato ai soli candidati idonei mediante comunicazione individuale via email entro le 4 settimane successive alla scadenza del presente bando. L’organizzazione si riserva la facoltà di posticipare il suddetto termine.

Art. 9
Per le produzioni della stagione 2019-2020 l’Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani si impegna a rispettare, a norma di legge, le retribuzioni previste dalle vigenti normative.

.
INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Ai sensi dell’art. 13, comma 1, del D. Lgs. 30.6.2003 n. 196 e successive modificazioni ed integrazione, i dati personali forniti dai candidati, saranno raccolti presso l’Associazione Festival della Piana del Cavaliere e saranno utilizzati, oltre che per la partecipazione al concorso, anche successivamente per l’eventuale instaurazione di un rapporto di collaborazione e per le finalità inerenti alla gestione del rapporto medesimo.
I dati personali potranno subire le operazioni concernenti le seguenti attività: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, cancellazione e distruzione, ovvero la combinazione di uno o più di questi trattamenti.

Tutte queste operazioni saranno eseguite nel rispetto delle disposizioni di legge ed esclusivamente per le finalità di cui al precedente primo comma.
Il trattamento dei dati in questione potrà essere svolto anche mediante l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati atti a memorizzare, gestire, collegare tra loro i dati stessi. I dati personali in oggetto saranno custoditi e controllati in modo da ridurre al minimo, mediante l’adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, il rischio di perdita, distruzione, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta. Il conferimento dei dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l’esclusione dal concorso del candidato.
I dati medesimi potranno essere comunicati al personale dell’Associazione interessato alle procedure di concorso ed ai membri, interni ed esterni, componenti le commissioni d’esame. Ciascun candidato potrà far valere i propri diritti come espressi dagli articoli 7, 8, 9 e 10 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, rivolgendosi al titolare del trattamento.
I nominativi dei soli candidati idonei saranno resi noti mediante comunicazione individuale a ciascun candidato idoneo.


Requisiti

I requisiti per l’iscrizione sono i seguenti:

Il candidato deve essere di età compresa fra 18 e 35 anni.
Il candidato deve essere in possesso di diploma di licenza superiore dello strumento per il quale si
partecipa, conseguito presso un Conservatorio di Stato o un Istituto Musicale pareggiato, o diploma
accademico di secondo livello, ovvero certificazione equivalente per titoli conseguiti all’estero.
Il candidato deve essere in pieno possesso del godimento dei diritti politici e civili e risultare immune da condanne e da procedimenti penali in corso. Allo scopo renderà apposita dichiarazione sostitutiva di atto notorio. 

 


Esame


Il programma dell’esecuzione prevede:
VIOLINO
FILA
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di uno dei concerti di Mozart (senza cadenza).

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Brahms
Sinfonia nr.4 III movimento – dall’inizio fino a lettera C

Mendelssohn
– Sinfonia nr. 4 – Allegro vivace: pag 1 pag 2 (fino a metà) fermarsi alla battuta 110 della seconda pagina
– Ouverture dal Sogno di una notte di mezz’estate op.61: da battuta 6 a battuta 39
– Scherzo dal Sogno di una notte di mezz’estate op.61: dall’inizio fino a 7 dopo D

Mozart
– Sinfonia nr.39 Kv 543
– Finale. Allegro: dall’inizio fino a una battuta prima di A

Prokof’ev
Sinfonia Classica op.25

Rossini
Sinfonia dal “Guglielmo Tell”: da battuta 58 fino al segno

Schumann
– Sinfonia nr.2 Scherzo: dall’inizio fino a battuta 48; da battuta 80 a battuta 90? Strauss:
– Salomè
– Don Juan op.20: dall’inizio fino a tre battute prima di B

Verdi
– Sinfonia da “La Forza del Destino”: da N a O
– Sinfonia da “I vespri siciliani”


VIOLA
FILA
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di un concerto a scelta tra Stamitz e Hoffmeister.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Bellini
Sinfonia da “Norma”: dall’inizio fino al n. 4 – Edizioni Ricordi

Bruckner
– Sinfonia n. 4:
1° movimento: dal n. 300 fino a L
2° movimento: dal n. 50 al n. 80

Mahler
Sinfonia n. 10: prime 15 battute

Mendelssohn
Scherzo dal “Sogno di una notte di mezza estate”

Mozart
Sinfonia da “Le nozze di Figaro”

Rossini
– Sinfonia da “La gazza ladra”
– Sinfonia da “Il barbiere di Siviglia”

Verdi
– Falstaff finale II atto_da pp 40-44
– Sinfonia da “I Vespri Siciliani “: da lettera B a lettera E – Edizioni Ricordi


VIOLONCELLO
FILA
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di un concerto a scelta tra: Concerto n. 1 in do maggiore di Haydn, Concerto n. 2 in re maggiore di Haydn

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
– Sinfonia n. 5 – II movimento / III movimento
– Sinfonia n. 7 – II movimento

Brahms
– Sinfonia n. 2 – II movimento
– Sinfonia n. 3 – III movimento

Mendelssohn
Sinfonia n. 4 “Italiana” – Saltarello

Strauss R.
Don Juan

Tchaikovsky
Sinfonia n.VI – II movimento: dall’inizio fino a battuta 16

Verdi
– Sinfonia dai “Vespri Siciliani” – tutta pagina 2 e pag. 3 fino alla prima nota di lettera E; dalla seconda battuta di H fino a L; da lettera L fino alla fine
– Messa da Requiem: Offertorio


CONTRABBASSO
FILA
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di un concerto a scelta tra: il Concerto n. 2 in re maggiore di Dittersdorf; il Concerto op. 3 in fa diesis minore di Koussevitzky; il Concerto n. 2 di Bottesini.
È richiesta l’accordatura d’orchestra.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
– III Sinfonia: III movimento
– V Sinfonia: scherzo e trio
– IX Sinfonia: Recitativo e inizio ultimo movimento

Mozart
– Sinfonia n. 40 – I movimento (batt. 114-220)/IV movimento (batt. 49-62)
– Sinfonia n. 41 – IV movimento

Strauss
– Vita d’eroe
– Don Juan

Stravinsky
Pulcinella

Verdi
– Otello – SOLO
– Traviata

Wagner
Die Walküre


FLAUTO
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di un concerto a scelta tra: Concerto in sol maggiore K 313 di Mozart; Concerto in re maggiore K 314 di Mozart.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
Leonora

Bellini
Norma

Brahms
IV sinfonia

Debussy
Prèlude à l’après-midi d’un faune

Hindemith
Variazioni sinfoniche

Mendelssohn
Scherzo dal Sogno di una notte di mezza estate

Prokof’ev
Pierino e il lupo

Ravel
Daphnis et Chloè

Rossini
Guglielmo Tell

Stravinskij
Petrouschka


OBOE
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento del Concerto K 314 di Mozart.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Brahms
– I sinfonia
– Concerto per violino

Ravel
Le Tombeau de Couperin

Rossini
– Italiana in Algeri
– La scala di seta

Schubert
Sinfonia La Grande

Schumann
Sinfonia n. 2 – III movimento, da misura 8 a misura 19

Strauss
Don Juan

Stravinski
Pulcinella

Tchaikovsky
IV sinfonia


CLARINETTO
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento del Concerto K 622 di Mozart.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
– Sinfonia n. 6
– Sinfonia n. 8

Brahms
Sinfonia n. 3

Kodaly
Danza di Galanta

Mendelssohn
Sogno di una notte di mezza estate

Prokof’ev
Pierino e il lupo

Puccini
Tosca

Respighi
Pini di roma

Rimskij-Korsakov
Sheherazade

Weber
Der Freischütz


FAGOTTO
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento del Concerto in si bemolle maggiore K 191 di Mozart.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
IV sinfonia, I e IV movimento

Donizetti
Elisir d’amore

Mozart
Nozze di figaro

Ravel
Concerto in sol

Rimskij-Korsakov
Shèherazade

Shostakovic
Nona Sinfonia (cadenza)

Stravinski
Sagra della Primavera/ Uccello di fuoco, Berceuse

Tchaikovsky
– Sinfonia n. 4
– Sinfonia n. 6


CORNO
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di un concerto a scelta tra: Concerto K 412 di Mozart; Concerto K417 di Mozart; Concerto K 447 di Mozart; Concerto K 495 di Mozart.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
– Sinfonia n. 3 – Trio dal III movimento
– Sinfonia n. 6
– Sinfonia n. 8 – Trio dal III movimento
– Sinfonia n. 9

Mahler
– Sinfonia n.1
– Sinfonia n. 9
– Sinfonia n. 9 cr2

Sostakovic
Sinfonia 5

Strauss
– Ein Heldenleben
– Till Eulenspiegel

Tchaikovsky
Sinfonia n. 5, solo dal II movimento


TROMBA
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento di un concerto a scelta tra: Concerto in mi bemolle maggiore di Hummel; Concerto in mi bemolle maggiore di Haydn; Intrada, A. Honegger

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Bartok
Concerto per Orchesrta – V movimento (finale)

Beethoven
Ouverture Leonore n. 3

Mahler
Sinfonia n. 3 (Posthorn)
Sinfonia n. 5

Mussorgsky
Quadri da un’esposizione

Ravel
Concerto in sol per pianoforte e orchestra

Respighi
I pini di Roma (tromba fuori scena)

Schumann
Sinfonia n. 2 – I Movimento

Stravinsky
Petrouchka

Wagner
Parsifal


TROMBONE (TENORE)
Brano d’obbligo: esecuzione del primo movimento del Konzertino op. 4 di David.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Mahler
– Sinfonia n. 2 – 5 tempo, da n. 25 a 27 e da 37 a 39
– Sinfonia nr. 3

Mozart
Requiem

Ravel
Bolero

Rimsky-Korsakov
Grande Pasqua Russa – Lettera M

Rossini
– La gazza Ladra, ouverture
– Guglielmo Tell

Saint-Saëns
Sinfonia n. 3

Strawinsky
Pulcinella

Wagner
La Valchiria


TROMBONE (BASSO)
Brano d’obbligo: esecuzione di New Orleans di Bozza.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
Sinfonia n. 9

Haydn
La creazione del mondo

Respighi
Fontane di Roma

Rossini
Guglielmo Tell

Schumann
Sinfonia n. 3

Strauss
– Also sprach Zarathustra
– Il borghese gentiluomo

Wagner
– I maestri cantori di Norimberga
– Lohengrin
– La Valchiria


TUBA
Brano d’obbligo: esecuzione di un brano a scelta tra: primo movimento del Concerto di Vaughan
Williams; Concerto di Lebedev.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Berlioz
Sinfonia fantastica

Holst
The planets

Mahler
Sinfonia n. 1

Stravinsky
Petrouchka

Respighi
Fontane di Roma

Tchaikovsky
Sinfonia n. 4

Wagner
– La Valchiria
– Die Meistersinger von Nürnberg
– Lohengrin
– Tristano e Isotta


TIMPANI
Brano d’obbligo: esecuzione dello Studio n. 142 da Keune Schlaginstrumente Pauken

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Beethoven
– Sinfonia n.1
– Sinfonia n.3
– Sinfonia n.5
– Sinfonia n.6
– Sinfonia n.7
– Sinfonia n.8
– Sinfonia n.9

Stravinsky
Sagra della Primavera

Tchaikovsky
Sinfonia n. 4


ARPA
Brano d’obbligo: esecuzione del primo tempo del Concerto per arpa e orchestra in si bemolle maggiore di G. F. Haendel.

Tre passi a scelta tra i seguenti:

Berlioz
Sinfonia fantastica – II movimento (parte di I e II arpa)

Donizetti
Lucia di Lammermoor – n. 2 Scena e Cavatina

Mascagni
Cavalleria Rusticana – Siciliana

Tchaikovsky
– Il lago dei cigni – cadenza
– Lo schiaccianoci – Valzer dei fiori

Organizzatore

FESTIVAL DELLA PIANA DEL CAVALIERE


Via XX Settembre, Configni 02040 RI, Italia

Facebook
Sito Web

3463147534

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311