Condividi su Facebook

Andrea Bocelli duetta con Ed Sheeran nell'album in uscita il 26 ottobre

"Con Ed avevamo realizzato ‘Perfect’ insieme,“ dice Bocelli, “poi ha scritto un brano per me e io sono stato ben felice di accoglierlo nel mio disco"


Andrea Bocelli torna con il nuovo album di inediti pop, dal prossimo 26 ottobre. Il CD dell’artista toscano s’intitola “Sì”. Al suo interno dodici brani e quattro bonus track. Il nuovo lavoro discografico uscirà in tutto il mondo e in sette lingue differenti.

Andrea Bocelli e Matteo Bocelli in duetto

Matteo Bocelli e il duetto con papà. Il figlio di Andrea Bocelli è tra i protagonisti del nuovo album “Si pubblicato in sette lingue in tutto il mondo. Un debutto col botto per Matteo che interpretato “Fall On Me”, la colonna sonora del nuovo film della Disney “Lo schiaccianoci e i Quattro Regni”. Un duetto a sorpresa che però “era già nell’aria da qualche anno” ha raccontato Matteo Bocelli a Corriere. Un’idea che si è concretizzata con “Fall on Me”, una canzone che entrambi hanno considerato adatta. Durante la registrazione del brano babbo Andrea, come lo chiama, ha consigliato a Matteo di essere il più naturale possibile. Una passione, quella della musica, che Matteo ha fin da piccolo. “Sono suo fan da sempre” ha raccontato a Corriere, sottolineando che il modo di cantare lirico l’ha preso proprio da suo babbo. Non è stato facile per Matteo superare l’imbarazzo di cantare con il padre come racconta Andrea Bocelli: "a casa mia non cantava mai perché si vergognava. Me lo ha detto sua mamma”. Matteo, nato dal primo matrimonio del tenore con Enrica Cenzatti, studia al Conservatorio e per il padre ha una voce potente che necessita però di essere addomesticata. Sul cognome importante, il ragazzo ha le idee chiare: "Al momento non mi pesa. Anzi. Avere questo cognome ha reso l’inizio più semplice” precisa Matteo, la cui voce sarà nel nuovo album di inediti “Si” in cui papà Andrea ha duettato con grandi stelle del panorama musicale internazionale. (agg. Emanuele Ambrosio).

Andrea Bocelli, in attesa di pubblicare l'album "Sì", è stato ospite di RTL 102.5, insieme al figlio Matteo. Con lui duetta sulle note dell'emozionante singolo “Fall On Me”. Per il figlio del tenore questo è un debutto nel mondo della musica: “Io non sapevo nemmeno che cantasse”, ha confessato Andrea Bocelli, “una volta mia moglie è venuta da me e mi ha detto ‘hai mai sentito cantare Matteo?’. Praticamente me l’aveva tenuto nascosto perché un po’ si vergognava”. Il brano cantato con il figlio è stato scritto dallo stesso Matteo insieme all’autore multiplatino Fortunato Zampaglione. La canzone è già disponibile in 7 lingue diverse, con una distribuzione mondiale. Nel frattempo, il film Disney contenente l'emozionante traccia nei titoli di coda, uscirà al cinema dal prossimo 31 ottobre, a cinque giorni di distanza dalla pubblicazione del nuovo album. (Aggiornamento di Valentina Gambino).

Andrea Bocelli, Ed Sheeran e i duetti con altri celebri artisti

Troveremo anche strepitosi duetti tra cui: Ed Sheeran, Dua Lipa, Josh Groban, Raphael Gualazzi e c'è anche il figlio Matteo al suo debutto discografico. Tra i duetti, anche uno insieme ad Ed Sheeran: "Con Ed avevamo realizzato ‘Perfect’ insieme,“ dice Bocelli, “poi ha scritto un brano per me e io sono stato ben felice di accoglierlo nel mio disco”. L'album uscirà il 26 ottobre, e mescolerà al suo interno musica pop e musica lirica. Pubblicato in italiano, tedesco, inglese, spagnolo, francese, russo e cinese "Sì” nasce sotto la produzione del leggendario Bob Ezrin. “È questo un album che mi assomiglia molto, rispecchia la mia sensibilità, i valori in cui credo e che desidero comunicare", ha confidato il tenore: "Penso sia importante che i brani veicolino dei valori positivi: una pagina può essere più o meno gioiosa, più o meno riflessiva, ma ritengo debba sempre fornire strumenti costruttivi, per la vita, per il bene, e mai per il suo contrario”. Il duetto con il figlio Matteo, sarà anche la traccia dei titoli di coda del nuovo film Disney “Lo Schiaccianoci e i quattro regni”.

Dettagli sul nuovo album “Sì”

Registrato nella sua casa a Forte dei Marmi, oltre al produttore Ezrin, il lavoro vede anche la produzione da parte di Pierpaolo Guerrini, amico di vecchia data di Andrea Bocelli, e Mauro Malavasi, collaboratore sia come autore che arrangiatore e produttore. Ecco come Bocelli descrive “Sì”, il nuovo album: “In questo periodo storico troppo spesso diciamo di ‘no’. Ma ‘sì’ è la parola che vorresti sentire quando chiedi il primo bacio, è quella che esprimi quando sei d'accordo con qualcuno, quando vuoi far star bene qualcuno. ‘Sì’ è la parola che pensi ogni volta che le cose vanno bene. Per mille e una ragione, ‘sì’ è l'espressione di una voce, un sentimento e un'emozione positivi, potenti e umani". Ha collaborato all’album, oltre al figlio Matteo anche il primogenito Amos Bocelli che suona il pianoforte sulla versione acustica del brano “Sono Qui (I Am Here)” e su “Ali di Libertà”; mentre la canzone “Vivo”, scritta da Riccardo del Turco, è una dedica romantica alla moglie Veronica.

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311

int(0)