Condividi su Facebook

Sei uno studente di musica? Sei ancora in tempo per usufruire del Bonus!

Bonus Stradivari 2018 – bonus per l'acquisto di strumenti musicali

Sei uno studente di musica? Sei ancora in tempo per usufruire del Bonus!


 

 

 

Bonus Stradivari 2018: che cos'è

Confermato anche per quest'anno, con la legge di Bilancio 2018, il rinnovo del prezioso bonus che lo scorso 2017 ha messo a disposizione degli studenti, un fondo di 15 milioni di euro per l'acquisto di un nuovo strumento musicale.

Una buona notizia dunque, per tutti i giovani appassionati che desiderano coltivare il proprio talento e conseguire una carriera artistica in ambito musicale.

Vediamo ora nel dettaglio, come funziona il bonus e cosa fare per ottenere l'agevolazione.

 

Il bonus Stradivari 2018 consiste in un contributo statale, rivolto a studenti iscritti a specifici corsi musicali.

Lo sconto è valido per l'acquisto di un singolo strumento musicale, affine o complementare al corso di studi a cui è iscritto lo studente.

Non sono tuttavia inclusi nello sconto, eventuali accessori dello strumento (sgabelli, custodie, ecc.).

Scadenza contributo

Niente paura per i nuovi iscritti o per chi ha scoperto l'esistenza del bonus, solo recentemente. La presentazione della domanda infatti, può essere effettuata fino al 31 dicembre 2018, per poter usufruire dello sconto.

Quanto si risparmia con lo sconto

Il vantaggio economico non è indifferente. Il contributo riconosciuto, è infatti pari al 65% del prezzo dello strumento, fino ad un massimo di 2500 euro.

Nel caso di studenti, che hanno già beneficiato del bonus gli scorsi anni, lo sconto sarà applicato in base al contributo residuo (es. se uno studente ha usufruito del bonus 2017, che era di 1200 euro, ha ancora a disposizione uno sconto di 1300 euro).

A chi spetta il bonus

L'iniziativa, nata nel marzo del 2016, era inizialmente limitata agli studenti del triennio e del vecchio ordinamento dei conservatori. Successivamente, a partire dal 2017, è stato esteso anche agli studenti di altri istituti.

 Possono accedere al bonus gli iscritti a:

  • licei musicali
  • corsi preaccademici
  • corsi di diploma di I e II livello dei conservatori di musica, degli istituti superiori di studi musicali e delle istituzioni di formazione musicale e coreutica autorizzate a rilasciare titoli di alta formazione artistica, musicale e coreutica.

 È necessario inoltre, essere in regola con il pagamento delle tasse dovute, per l’anno scolastico in corso.

Come ottenere l'agevolazione

Richiedere il bonus è molto semplice! Per accadere all'agevolazione, bisogna richiedere al proprio istituto un certificato di iscrizione, con i seguenti dati:

  •  nome, cognome e codice fiscale
  • dati del corso
  • anno d'iscrizione
  • dati dello strumento musicale utilizzato

 Successivamente occorre consegnare il documento al rivenditore che, prima di concludere la vendita dello strumento, comunicherà tutti i dati all'Agenzia delle entrate.

FAQ

Posso ancora accedere al bonus?

 Sì. Hai ancora a disposizione sei mesi per poter usufruire dello sconto.

Posso utilizzare il bonus, anche se la mia scuola non è presente nell'elenco?

 No, non possono accedere al bonus, gli studenti iscritti a:

  •  scuole medie a indirizzo musicale
  • sezioni coreutiche di licei musicali e coreutici
  • scuole di musica che si chiamano liceo, ma non sono scuole secondarie superiori (veri e propri licei)

 

Posso utilizzare il Bonus Stradivari 2018, anche se ho già utilizzato quello del 2017?

Sì, lo sconto sarà applicato in base al contributo residuo (es. se uno studente ha usufruito del bonus 2017, che era di 1200 euro, ha ancora a disposizione uno sconto di 1300 euro).

 

La musica è ovunque, basta ascoltare.

August Rush

 

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311

int(0)