Condividi su Facebook

suonerà questo giovedì presso l'Archivio di Stato di Asti, alle ore 15

Concerto del pianista Francesco Savergnini

suonerà questo giovedì presso l'Archivio di Stato di Asti, alle ore 15


Il pianista Francesco Savergnini suonerà in concerto questo giovedì presso l'Archivio di Stato di Asti, alle ore 15. In seguito ai consensi ottenuti dal corso “Ascoltare la musica classica”, tenuto da Savergnini per l’Università delle tre età di Asti, un ulteriore appuntamento per ascoltare insieme alcune splendide pagine della letteratura pianistica. Il programma spazierà dall’epoca barocca al Novecento: si inizierà con la Sonata n.59 di Joseph Haydn, uno dei capolavori del compositore austriaco, e si proseguirà con la Fantasia in re minore di Mozart, la Suite in si bemolle maggiore di Haendel e altre composizioni di Scarlatti, Schumann, Chopin. Francesco Savergnini, astigiano, si è diplomato in pianoforte al Conservatorio di Genova e ha studiato clavicembalo con Emilia Fadini alla Scuola Musicale di Milano. Ha vinto il primo premio al Concorso Clavicembalistico Internazionale “Gianni Gambi” di Pesaro e il premio “Domenico da Pesaro” per la musica contemporanea, nel 2015. È stato invitato come solista da alcuni importanti enti e Festival, tra cui l’Accademia Tadini di Lovere, il festival “I concerti di San Torpete di Genova” e il Festival “Grandezze e Meraviglie” di Modena. Il concerto avrà un biglietto unico del costo di 8 €, fino ad esaurimento posti.

 

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311