Condividi su Facebook

Tutti i grandi sono stati bambini una volta, ma pochi di essi se ne ricordano. (Antoine de Saint-Exupéry)

I benefici della musicoterapia sui bambini

Tutti i grandi sono stati bambini una volta, ma pochi di essi se ne ricordano. (Antoine de Saint-Exupéry)


La musicoterapia è efficace perché la musica è un elemento innato in ciascuno di noi, perciò tutti possono rispondervi indipendentemente dalle proprie conoscenze e abilità musicali.

 

Cos'è la musicoterapia

La musicoterapia è una terapia psicologica che si serve della musica per migliorare le capacità di espressione in soggetti che hanno difficoltà a comunicare a causa di impedimenti fisici e/o mentali e che non rispondono a terapie prettamente verbali. Secondo l'American Music Therapy Association la musicoterapia ha l'obiettivo di apportare cambiamenti positivi nel funzionamento psicologico, fisico, cognitivo e sociale di pazienti che hanno problemi di salute o educativi.

 

 

Educazione musicale e musicoterapia: le differenze e i benefici sui bambini

Insegnare musica presuppone “educare” e fissare dunque un obiettivo che lo studente deve raggiungere, sia che si tratti di imparare a leggere la musica che dell'insegnamento di uno strumento. La musicoterapia invece non si pone lo scopo di insegnare oggettivamente qualcosa, ma piuttosto di aiutare il paziente a raggiungere il proprio potenziale; non vi sono dunque requisiti di base e conoscenze richieste come nel caso dell'educazione musicale.

 

 

Come la musicoterapia accoglie le diverse esigenze dei bambini

Il musicoterapeuta si occupa di individuare i bisogni di ciascun bambino e di seguirlo nel trattamento attraverso un supporto emotivo; è dunque abituato a lavorare su problemi emotivi, sociali, comportamentali e su disturbi legati all'attaccamento e alla disabilità. La musicoterapia è inoltre in grado di affiancarsi ad altre cure a cui il bambino è sottoposto o di adattarsi a esigenze di spostamento nel caso in cui il bambino non abbia la possibilità di muoversi dalla propria abitazione.

 

Musica rilassante per bambini - musicoterapia

 

 

Musicoterapia e benessere psicologico dei bambini

Spesso il trattamento richiede il completo supporto dei genitori del pazienze e la loro presenza durante la seduta: questo permette al bambino di rilassarsi e al musicoterapeuta di comprendere meglio i rapporti familiari. La salute mentale e il benessere del paziente sono sempre la priorità, per questo la musicoterapia offre al bambino la possibilità di trarre benefici sia da un lavoro individuale che dall'interazione con gruppi di terapia del linguaggio.

 

 

Musicoterapia e bambini con disturbi emotivi

I bambini con questi disturbi hanno subito traumi più o meno gravi che hanno compromesso il loro benessere mentale e/o fisico.
All'inizio, la musicoterapia veniva utilizzata per trattare problemi del funzionamento affettivo, apportando benefici come la riduzione dello stress e il miglioramento della reattività emotiva, ma nel corso degli anni ha ottenuto risultati particolarmente efficaci anche su casi di bambini che accusavano difficoltà come la regolazione degli affetti, la comunicazione e la disfunzione sociale/comportamentale.

 

Musica rilassante con chitarra per bambini - musicoterapia

 

 

Musicoterapia e bambini emotivamente disturbati: le tecniche utilizzate

Alcune delle tecniche più utilizzate sui bambini con disturbi emotivi comprendono:

  • la produzione di musica dal vivo (suonare strumenti e cantare)
  • l'improvvisazione
  • l'immaginazione guidata (il bambino viene fatto sedere e attraverso la musica, stimolato a figurare immagini che influenzino positivamente il suo equilibrio psicofisico)
  • l'analisi lirica.

Questi metodi basati sulla musica, accuratamente selezionati e adattati alle esigenze del bambino, sono adottati da strutture di trattamento di comunità come ospedali, centri di trattamento residenziali e programmi di ospedalizzazione parziale; le sessioni (individuali, familiari o di gruppo) durano circa dai 30 ai 60 minuti.

 

 

I vantaggi della musicoterapia per i bambini

La musicoterapia offre al bambino un rifugio sicuro in cui sperimentare il contatto con la propria emotività e autostima. Le tecniche possono essere utilizzate per aiutare il bambino a superare un trauma fisico o psicologico come la perdita di una persona cara o semplicemente per fornirgli sostegno e sicurezza in un periodo difficile; oggi è soprattutto un valido strumento per sostenere il processo di sviluppo infantile nelle varie fasi di crescita. Inoltre è un'occasione per permettere ai bambini di stabilire una relazione significativa con un esperto attraverso il gioco e la musica.

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311