19

Dicembre
2018

21

Dicembre
2018

Concerti della Roma Youth String Orchestra il 19, 20 e 21 dicembre 2018

Roma

Inizio: 19-12-2018

Fine: 21-12-2018

19:00

Organizzatore

Associazione Culturale Insieme Oltre la Musica_55


Viale Carlo Felice, 101, 00185 Roma RM, Italia

Facebook
Sito Web

3294412762


Breve descrizione

Dal 19 al 21 dicembre i ragazzi della Roma Youth String Orchestra, reduci dal successo riscosso con l’esecuzione dello Stabat Mater di Pergolesi a Massa Martana, tornano a suonare a Roma con uno splendido programma di musica barocca e brani dal sapore natalizio.

Originali e significativi gli ambienti che faranno da cornice alle loro esibizioni:  mercoledì 19 la novecentesca Sant’Angela Merici, ospitale chiesa nel quartiere Nomentano; giovedì 20 la Biblioteca Vaccheria Nardi, vivace complesso culturale situato all’interno di un magnifico parco che fa dimenticare il traffico di Roma Est; per concludere venerdì 20 tra i marmi policromi della magnifica chiesa barocca di S. Nicola da Tolentino, a un passo dalla centralissima Piazza Barberini.

In programma musiche di Telemann, Bach, Haendel e, perfetto alla vigilia delle feste, l’Allegro e Pastorale di Corelli,  dal Concerto Grosso op.VI, n.8 “fatto per la Notte di Natale”  nonché celebri brani natalizi che, nei giorni di mercoledì 19 e venerdì 21, verranno eseguiti con l’amichevole partecipazione di cantanti del Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia: il soprano Roberta De Nicola, il contralto Tiziana Pizzi, il tenore Paolo Foti e il baritono Massimo Simeoli.

Non potevano davvero mancare nel periodo delle prossime feste i concerti dei ragazzi della Roma Youth String Orchestra, ormai un appuntamento fisso per quest’orchestra da camera d’archi composta da ragazze e ragazzi di età compresa tra i 12 e i 18 anni, tutti studenti di conservatori o scuole di musica equiparate, diretti dal M° Alberto Vitolo, docente di violino e viola ed esperto di musica italiana del ‘700 (in particolare del ‘700 napoletano), allievo di Angelo Gaudino e Giuseppe Prencipe. L’orchestra è attiva ormai dal 2015 e i suoi componenti suonano con entusiasmo il violino, la viola, il violoncello e il basso continuo (pianoforte, spinetta e clavicembalo).

In soli tre anni di attività questi giovani musicisti hanno già un vasto repertorio di concerti e sonate di autori come Bach, Vivaldi, Haendel, Scarlatti, Porpora, Corelli e Pergolesi, fino ad arrivare al ‘900 con Piazzola e Schostakovic. Hanno ottenuto prestigiosi riconoscimenti in importanti concorsi come lo School Prize di Pesaro, il  premio “Giovani Musici” di Roma e il Concorso “Pietro Argento” di Gioia del Colle. Hanno tenuto diversi concerti a Roma, in chiese storiche come S.Andrea delle Fratte, S.Francesco a Ripa e S.Crisogono (per citarne solo alcune), al Teatro di Villa Torlonia, al Teatro Euclide e al Museo Napoleonico per la Festa della Musica e, fuori Roma, a Napoli (alla Chiesa del Gesù Nuovo),  in Puglia e in Umbria.

L’orchestra è aperta alla collaborazione con musicisti professionisti e, in occasione del concerto in programma alla Chiesa di San Nicola di Tolentino (un gioiello architettonico che non capita di poter visitare tutti i giorni), oltre alla straordinaria partecipazione degli artisti del Coro dell’Accademia di Santa Cecilia (che canteranno anche il 19 a Sant’Angela Merici) ospiterà il soprano Marine Grigoryan con l’accompagnamento al pianoforte di Anna Manukian, che arricchiranno il concerto con alcuni brani dal sapore armeno. Un’apertura a nuovi orizzonti musicali grazie al fatto che  San Nicola da Tolentino è chiesa ufficiale della comunità armena dal 1883, quando papa Leone XIII l’ha concessa al Pontificio Collegio Armeno.

 

Mercoledì 19 dicembre ore 19:30, Chiesa di Sant’Angela Merici, Via Sant’Angela Merici 57 – Roma

Giovedì 20 dicembre ore 17:30, Biblioteca Vaccheria Nardi, Via Grotta di Gregna 37 – Roma

Venerdì 21 dicembre ore 20,30, Chiesa di S. Nicola da Tolentino, Salita di San Nicola da Tolentino 17 - Roma

Ingresso libero

Per informazioni: www.iolm.it, info@iolm.it tel. 329-4412762


Programma

Telemann, Concerto n.1 per 4 violini

Telemann, Concerto in Sol Maggiore per Viola, archi e bc

Bach, Concerto in la minore per Violino, Archi e bc, BWV 1056 R

Bach, "Wiederstehe soch der Sunde", aria dalla cantata per contralto, archi e continuo, BWV 54

Haendel, Pifa Sinfonia Patorale

"He shall fee his flock" Duetto per alto e sprano dall'oraotrio Il Messia

A. Corelli, Allegro e Patorale dal Concerto Grosso op.VI n.8 "fatto per la notte di Natale"

Note di Natale - melodie di celebri arie natalizie

Ospiti del concerto del 21 dicembre :

Marine Grigoryan, soprano e Anna Manukian al pianoforte in canti natalizi e canti liturgici dalla messa armena (Yekmalian, Galajian e Komitas)

 

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311