28

Marzo
2019

Un'orchestra a quattro mani: duo Matteo Fossi - Marco Gaggini

Bologna

Inizio: 28-03-2019

Fine: 28-03-2019

20:30

Organizzatore

Fondazione Musica Insieme


Galleria Cavour, 2, 40124 Bologna BO, Italia

Facebook
Sito Web

+39 051 271932


Breve descrizione

Il pianoforte come strumento che dà voce alle immagini, dal cinema muto alle colonne sonore; il pianoforte come oggetto da esplorare sin nel profondo, letteralmente nota per nota; e ancora, il pianoforte come sintesi di un’intera orchestra. L’edizione 2019 di MICO – Musica Insieme COntemporanea, con il significativo titolo de l’altro piano, vuole offrire proprio tre diversi piani d’ascolto, tre prospettive complementari dalle quali ascoltare il pianoforte oggi. Un fil rouge questa XIV edizione di una rassegna ideata da Musica Insieme nel 2006 proprio allo scopo di farsi vetrina delle più interessanti esperienze della nuova musica.

Il Duo Fossi-Gaggini è un sodalizio nato con un intento preciso: restituire al pianoforte il ruolo di “strumento” libero non solo di esplorare il proprio repertorio, ma di farsi anche portavoce della Musica in senso lato, così come veniva intesa dai più grandi musicisti dell’Ottocento e del primo Novecento. Da questa idea fondamentale il Duo sviluppa da ormai quindici anni una serie di ricerche e incisioni (a volte in prima assoluta) di versioni per due pianoforti e per pianoforte a quattro mani delle partiture sinfoniche di Brahms, Šostakovic, Debussy, Bartók, Ligeti, registrando ad esempio per la prima volta al mondo l’intera opera per due pianoforti dei due autori ungheresi. Le ultime “avventure” discografiche del Duo sono dedicate a Schoenberg e Poulenc, e proprio di Schoenberg ascolteremo per MICO una prima esecuzione italiana: la trascrizione, da parte dell’“allievo” Alban Berg, della sua prima Kammersymphonie. Accanto alla sinfonia, il balletto, con un’altra trascrizione d’autore: quella di Petruška, firmata dallo stesso Stravinskij.


Programma

Arnold Schönberg
Kammersymphonie n. 1 op. 9 (1907) versione per pianoforte a quattro mani di Alban Berg (manoscritto conservato alla Österreichische Nationalbibliothek Wien) PRIMA ESECUZIONE ITALIANA
 
Igor’ Stravinskij
Petruška (1911)

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311

int(0)