Nata a Firenze nel 1981, Sabrina Bessi inizia gli studi musicali all’età di otto anni. Nel 2003 consegue il diploma in pianoforte col massimo dei voti e lode presso l’Istituto Musicale Pareggiato ‘R. Franci’ di Siena e nell’a.a. 2004/2005 la laurea in Drammaturgia Musicale presso l’Università degli Studi di Firenze con votazione 110/110 e lode. Nello stesso anno per merito della sua tesi di laurea vince il secondo premio e una borsa di studio al prestigioso Concorso Europeo ‘S. Sasso’ di Bari. In seguito, presso la Casa editrice Titivillus, è stato pubblicato un suo saggio di drammaturgia musicale sull’opera di Filippo Marchetti inserito negli Annali del Dipartimento di Storia delle Arti e dello Spettacolo (2007). Come pianista si è perfezionata con P.N. Masi, A. Specchi, M. Damerini. Ha vinto concorsi nazionali (Città di Pisa, Città di Cesenatico) e si è esibita come pianista solista e con l’orchestra (in collaborazione con il quartetto d’archi ‘Wanderer’, orchestra ‘Nuovi orizzonti musicali’, varie formazioni cameristiche). All’età di diciotto anni inizia a studiare canto lirico e, frequentando la classe della Professoressa Anastasia Tomaszewska Schepis, nel 2008 si diploma in canto lirico presso l’Istituto senese ‘’R. Franci’’ col massimo dei voti, lode e menzione d’onore. Inizia quindi la carriera solistica esibendosi in concerti dedicati alla musica barocca presso la chiesa di S. Maria della Scala a Siena e presso il Poggio Imperiale a Firenze in collaborazione con l’ensamble ‘Vocum Concentus’. Nel 2008 debutta nel Rigoletto al ‘Teatro Lirico Sperimentale’ di Spoleto sotto la direzione del M° Carlo Palleschi ottenendo un ottimo successo di pubblico e di critica. Finalista di concorsi internazionali (Premio Segattini, Premio Principessa Trivulzio di Belgioioso), si è aggiudicata il terzo premio al concorso internazionale di canto lirico ‘Galliano Masini’ di Piombino (2008) ottenendo una borsa di studio. Successivamente ha vinto il premio ‘’Beppe Valpreda’’ per miglior cantante lirico al Concorso Internazionale di Asti (2010) e ha vinto il ruolo di Tisbe ne la Cenerentola di Rossini al concorso ‘’Città di Pisa-Omaggio a Titta Ruffo’’ per la realizzazione della medesima opera presso il Giardino Scotto di Pisa sotto la direzione del M° G. Mazzoli. Ha inoltre seguito come allieva effettiva il corso di perfezionamento del M° J. Kalmar e M° G. Caoduro, col M° C. Desderi e R. Kabaivanska. Si è esibita come soprano solista al Teatro Goldoni di Livorno, al Galà lirico di Garda, al Poggio imperiale per Firenze Lirica, Casa Verdi di Milano, Teatro Niccolini, Auditorium al Duomo di Firenze, Villa Roncioni con l’orchestra ‘Cittàlirica’ del Festival pucciniano, Chiesa di Santo Stefano al Ponte Vecchio a Firenze). Ha quindi debuttato al Teatro Goldoni di Livorno,Giglio di Lucca e Verdi di Pisa in collaborazione col progetto LTL nel ruolo di Polly in L’opera da tre soldi di Weill-Brecht sotto la direzione del M° N. Marin. Dal 2012 si sta perfezionando sotto la guida del soprano Silvia Bossa presso la Florence Opera Academy. Nel 2014 si è esibita come soprano solista nella Petite messe Solennelle di G. Rossini sotto la direzione del M° Andrea Sardi presso la Pieve di San Lorenzo a Borgo San Lorenzo. Recentemente è stata soprano solista nel Gloria di Vivaldi e nella Messa da Requiem di Mozart con l’Orchestra da Camera Fiorentina diretta dal M° Giuseppe Lanzetta, e nella Missa brevis e Magnificat di Vivaldi sotto la direzione dei Maestri Sonja Sepulveda e David Thye. Dal 2012 è Direttrice Artistica dell’ Associazione Culturale SilVer di Empoli (Fi).

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311