Alberto Boischio

Alberto Boischio è diplomato col massimo dei voti e la lode al Conservatorio C. Pollini di Padova con G. Di Toma, e si è perfezionato per tre anni all’Ecole Internazionale de Piano di Losanna con Fausto Zadra. Si è imposto in concorsi nazionali ed internazionali ed è regolarmente invitato in stagioni concertistiche in Italia e all’estero come solista, solista con orchestra e formazioni cameristiche. Ha collaborato con moltissimi direttori tra cui Gustav Kuhn, Eliahu Inbal, Jeffrey Tate, Renato Palumbo, Myun Wung Chung. Ha lavorato con cantanti quali Renato Bruson, Giuseppe Giacomini, Giusi Devinu, Marco Berti, Barbara Frittoli, Juan Pons, Piero Giuliacci, Martina Serafin, Walter Fraccaro, Anita Nitescu, Solveig Grindelborn, Jayne Casselman, Stephan Genz, Stefan Finke, Gabriel Suovanen, Gidon Saks, Francesco Anile, Lilla Lee Carmela Remigio Carmen Giannattasio Arthur Rucinsky, Gregory Kunde e numerosi altri. Nel 2005 e 2006 e 2007 è stato direttore musicale di palcoscenico per La Bohème, Don Giovanni e Rigoletto presso il Teatro Guaira di Curitiba capitale dello Stato del Paranà (Brasile) e il Teatro Comunale di Adria fino al 2009 con la produzione di Barbiere di Siviglia, Cavalleria Rusticana e Pagliacci collaborando con il tenore Giuseppe Giacomini. Sempre al Teatro Guaira, nel 2008 si è esibito nel Concerto in Sol di Ravel con l’Orchestra Sinfonica di Stato del Paranà diretta da Joolz Gale e reinvitato nel 2009 ha eseguito la Rapsodia su Tema di Paganini di Rachmaninov diretto da Alessandro Sangiorgi. Dal 2006 è il pianista del quintetto TriesTango con esibizioni in Italia, Croazia, Brasile, Argentina, Uruguay. Con il soprano Tatiana Aguiar ricerca e diffonde il repertorio vocale cameristico Europeo e Sudamericano, di recente si sono esibiti al Teatro La Fenice nell'ambito del festival Lo Spirito e La Musica di Venezia 2015. Collabora con il Teatro La Fenice di Venezia dal 2008 come M° collaboratore di sala e palcoscenico. Attualmente è docente di Accompagnamento Pianistico e Pratica Vocale presso il Conservatorio “Antonio Buzzolla” di Adria.

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311

int(1)