Adriano Caroletti

Il M° Adriano Caroletti inizia la sua carriera musicale come bambino cantore. Nel 1985 entra nel Coro della Cappella Musicale Pontificia Sistina, diretta dal Maestro Domenico Bartolucci. Per tre anni partecipa alle funzioni liturgiche papali e alle tournée in Italia e all’estero, esibendosi anche come solista. Dopo il naturale cambio della voce riprende lo studio del canto e inizia un’intensa attività professionale esibendosi in diversi teatri in Italia e all’estero. Collabora per due anni con la Accademia Giovanile di Santa Cecilia; in qualità di solista canta in mondovisione l’inno del Giubileo del 2000 e prende parte alle più importanti celebrazioni liturgiche presiedute da San Giovanni Paolo II. Nel 2004 vince l’audizione ed entra nell’organico dei cantori stabili della Cappella Sistina. Presso questa Istituzione è spesso solista nelle liturgie presiedute da Benedetto XVI e Papa Francesco; dal 2010 al 2014 ricopre anche il ruolo di Maestro di tecnica vocale dei pueri cantores, realizzando numerosi concerti e registrazioni: in particolare il CD edito da SONY insieme al tenore Vittorio Grigolo. Oltre ad aver diretto il Coro Interuniversitario di Roma è stato docente di canto presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra. Dal 2004 collabora con la Fondazione Domenico Bartolucci per divulgare e mantenere viva la tradizione della prestigiosa Scuola polifonica romana. Dal 2015 dirige la Cappella Musicale Lauretana in occasione dei Concerti e delle solenni liturgie nel Santuario romano di San Salvatore in Lauro.

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311