Alberto De Sanctis

Alberto de Sanctis nasce a Lanciano (CH), Italia, il 21 settembre 1989. Studia presso il Conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara conseguendo, col massimo dei voti e la lode, gli studi di Direzione di Coro e Direzione d’Orchestra. Si è specializzato nel “Corso per la coralità dell’infanzia” tenuto dal M°Josè Maria Sciutto e dal M° Paola Ciolino, dove ha perfezionato le conoscenze sul metodo della pedagogia corale infantile. E’ stato direttore del coro “Valpescara” nella città di Pescara. E’ tuttora maestro del coro di voci bianche e del coro a voci miste della Bottega Ars Musicalis (istituzione musicale dell’associazione “Musica per la pace” fondata dal M° J. M. Sciutto nel 1988 a L’Aquila) con i quali ha partecipato a numerosi concerti, rassegne e concorsi. In breve tempo ha ottenuto molti riconoscimenti che lo hanno portato ad affiancare il M° Sciutto nei suoi seminari di didattica musicale all’interno del Conservatorio L. D’Annunzio di Pescara. Ha diretto il coro del conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara in molte occasioni: fra le più importanti il concerto di fine anno accademico 2010 eseguendo “Romance de Ausencias” di C.Guastavino, per coro e 2 pianoforti, come assistente del M° Sciutto, in occasione delle prove della “Messa Requiem” di W.A.Mozart, eseguita nello stesso anno, della “Misa Tango” di L.Bacalov, nel 2011 e della “Messa di Gloria” di Giacomo Puccini nel 2012. Di grande successo è stata l’esecuzione nel 2013 dello Stabat Mater di Pergolesi, con i cori di voci bianche della Cappella Ars Musicalis e del Conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara. Nel 2013 è stato maestro preparatore del coro Cappella Ars Musicalis e del Conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara per l’esecuzione dello Stabat Mater di Rossini svoltosi nel mese di maggio nella Basilica di Santa Maria in Ara Coeli a Roma (concerto organizzato dall’Ambasciata della Repubblica Argentina in collaborazione con il Centro Culturale Aracoeli dei Frati Minori) e a Pescara nella chiesa della Beata Vergine del Rosario. Dal 2014 è docente del coro giovanile “Artificio Vocal Ensemble” dell’associazione “Alberto Sordi” di Roma con il quale si è esibito in eventi prestigiosi come il concerto in occasione del convegno “Prospettive per una formazione scolastica globale con integrazione completa tra sport e cultura” e della premiazione “Ulisse d’Oro 2014”, nella splendida cornice della Sala Pietro da Cortona dei Musei Capitolini in Piazza Campidoglio a Roma, e presso l’Ambasciata Argentina a Roma, in occasione della giornata delle culture migranti tra Italia e Argentina. Nell’aprile 2015 ha diretto l’operina “Chi rapì la topina Costanza” (commedia giocosa per soli, coro di voci bianche e ensemble strumentale tratta da “Il ratto dal serraglio” di W. A. Mozart – musica: Roberta Vacca; testo: Paola Campanini) a L’Aquila, presso il teatro dell’Accademia delle belle arti, e a Pescara, presso il teatro Flaiano (orchestra e coro del Conservatorio Luisa D’Annunzio di Pescara).

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311