Giuseppe Lanzetta

Iniziando con studi umanistici (lingue e civiltà greca) si è diplomato in Musica corale e direzione di coro, polifonia vocale sacra sotto la guida di Pierluigi Zangelmi, in strumentazione per banda con Lorenzo Semeraro al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, dove ha studiato composizione con Franco Cioci. Ha studiato direzione d'orchestra con Bruno Campanella e Georg Solti, dei quali è stato assistente, perfezionandosi infine con Franco Ferrara a Roma, Assisi, Verona e all'Accademia Musicale Chigiana di Siena. Ha studiato direzione di coro con i maestri bulgari George Robef e Samuil Vidas. Titolare della cattedra di esercitazioni orchestrali al Conservatorio Santa Cecilia di Roma[1], è stato in passato anche fra i principali docenti del Florence Conducting Masterclass[2][3], ovvero corsi internazionali di direzione d'orchestra con sede a Firenze rivolto ai giovani direttori di tutto il mondo e che ha visto nella edizione del 2012 giovani provenienti da Germania, Paesi Bassi, Bielorussia, Spagna, Perù, Argentina, Portogallo, Giappone, Austria, Repubblica di Singapore, Stati Uniti ed Italia[4][5] Nel 1981 fonda a Firenze, l'Orchestra da Camera Fiorentina[6][7] che conta 35 elementi in organico costituiti da fiati ed archi. Con l'Orchestra da Camera Fiorentina Lanzetta tiene concerti in Italia,[8][9][10] in Europa[11] ed in diversi paesi extraeuropei[12]. Debutta in campo internazionale nel 2003 a Berlino con la Berliner Symphoniker. Nel 2006, 2008 e 2009 è la volta della Carnegie Hall[13] di New York. Dal 1987 è ospite di molte orchestre di Città del Messico. Composizioni sinfoniche e cameristiche sono state eseguite dalla RAI. Alcune fra le orchestre da lui dirette sono: La Wiener Residenzorchester[14] che nella sezione storia del suo sito definisce Lanzetta come uno dei direttori più prestigiosi[15], l'orchestra Sinfonica di Bacau e quella di Novi Sad[16] in Austria, L'Orchestra da Camera di Israele, La Philharmonica Ucraina di Donetzk, l'Orchestra di Stato di Craiova (Romania), L'Orchestra Sinfonica di Mosca, La Toronto Symphony, La Joensu Philharmonich (Finlandia), La Aaken Sinfonie Orchester e Wroclaw Philharmonic (Polonia), la Hermitage di San Pietroburgo, La Borusan Istanbul Philharmonic Orchestra (Turchia)[17]. Ha diretto famosi cori come quello del Teatro Comunale di Firenze ed il Coro internazionale di Lovanio (Belgio) e il Coro Madrigale di Bucarest. In Italia ha diretto: l'Orchestra regionale toscana, L'Orchestra

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311

int(0)