Floris Minjnders

Si è diplomato nella classe del celebre pedagogo del violoncello Jean Decroos presso il Royal Conservatory of The Hague in Olanda. Durante i suoi studi ha frequentato le masterclass di Heinrich Schiff e Mstislav Rostropovich. Dal 2014 è primo violoncello dei Münchner Philharmoniker, dopo esserlo stato per molti anni presso la Rotterdam Philharmonic Orchestra. È stato invitato come prima parte ospite in numerose orchestre, tra cui la Royal Concertgebouw Orchestra, la London Symphony Orchestra, la Philharmonia Orchestra, la Frankfurt Radio Symphony Orchestra, i Bamberg Symphoniker. Ha lavorato con Claudio Abbado, Bernard Haitink, Lorin Maazel, Sir Simon Rattle e Zubin Metha. Come solista si è esibito con diverse orchestre, tra cui la Rotterdam Philharmonic Orchestra con Valery Gergiev, Yannick Nezet-Seguin e Jaap van Zweden. È un appassionato di musica da camera, e si è esibito con musicisti come Leonidas Kavakos, Emmanuel Ax, Christian Poltera, Phillipe Graffin e Daniel Rowlad. Suona con diverse formazioni, tra cui l’Ensemble Cameleon, vincitore di diversi concorsi. Attualmente è docente presso lo Sweelinck Conservatory di Amsterdam.

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311