Maria Grazia Pittavini

Diplomata con il massimo dei voti, sotto la guida di A.English, nel 1984 al Conservatorio F.Morlacchi di Perugia, si è poi specializzata in Musica Antica e Liederistica nel Conservatorio “Sweelinck” di Amsterdam, con il baritono Max v.Egmond. All’estero è iniziata la sua carriera concertistica, lavorando sotto la direzione di Maestri come T.Koopman, Ph. Herrewege, J.v.Veldhoven, Gh.Weinberger. Ha inoltre collaborato con importanti gruppi professonali, come il Nederlands Kammerkoor, La Chapelle Royale di Parigi e i Deutsche Bach Vokalisten. Si è esibita per associazioni concertistiche ed è stata ospite di Festival, sia come solista, che come componente del Trio “L.Spohr” con il clarinettista I.Rondoni e il pianista A.Trevisan e attualmente con l’odicòn vocal quartet ,effettuando molte tournées in Italia e all’estero. Ha collaborato con vari gruppi di musica antica, fra cui The New Consort, il Solistenensemble Camaleon e il Florilegio Musicale Barocco. Interprete di opere del ‘600 e ‘700, ha anche curato la regia di alcune, fra le quali Falstaff di A.Salieri, La Finta Semplice di W.A.Mozart e Il Trionfo dell’Onore di A.Scarlatti. Ha diretto gruppi vocali per l’esecuzione di composizioni di musica contemporanea in stile minimalista, come The little match girl Passion di David Lang e Shi Ha Shirim di John Zorn, eseguiti al Festival dei Due Mondi di Spoleto. E’ docente di Canto presso il Conservatorio di Musica di Perugia.

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311