Gabriele Politi

Nato a Palermo; dopo essersi diplomato in violino, si è perfezionato con D. Bogdanovic e ha seguito stages tenuti da R. Koelman, F. Manara E. Melkus, F. Cusano, M. Quarta e C. Romano. Ha fatto parte dell’Orchestra Giovanile Italiana (OGI), in cui, come concertino dei primi violini e spalla dei secondi, si è esibito in concerti diretti da P. Bellugi, L. Berio, D. Gatti, C. M. Giulini, E. Inbal, G. Sinopoli. Dal 2000 al 2008 è stato componente stabile de I Solisti Aquilani con i quali ha suonato, anche in qualità di prima parte, e solista in molti paesi in Europa ed Asia. Interessatosi alla prassi del violino barocco ha studiato sotto la guida di E. Onofri presso il Conservatorio di Palermo diplomandosi nel 2007 col massimo dei voti e la lode. Nell’ambito della musica antica suona e partecipa a registrazioni discografiche stabilmente con Concerto Romano, Il Sogno barocco, Musica Antiqua Latina e collabora con altri ensembles specializzati quali Concerto Italiano, Insieme Strumentale di Roma, Accademia Ottoboni, Divertissemetn, Accademia per Musica, Concerto de' Cavalieri e Divino Sospiro. Gabriele Politi è laureato col massimo dei voti in lettere moderne con tesi in storia della musica.

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311