Gabriele Ragghianti

GABRIELE RAGGHIANTI, contrabbasso E' nato a Lucca, ha intrapreso gli studi musicali presso l’ Istituto Musicale“Luigi Boccherini”, diplomandosi sotto la guida del M° S. Grazzini con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale del Ministero della Pubblica Istruzione. E’ Stato premiato in diversi concorsi nazionali ed internazionali. Ha suonato con l’ Orchestra “A. Toscanini” dell’ Emilia Romagna, in qualità di primo contrabbasso. Sempre nel ruolo di primo contrabbasso ha collaborato con molte altre orchestre tra cui: l’Orchestra Regionale Toscana, l’ Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, l’ Orchestra da Camera di Mantova, I Virtuosi Italiani, l’ Orchestra Gulbenkian di Lisbona, l’Orchestra da Camera Italiana di Salvatore Accardo, l’Orchestra del Teatro S. Carlo di Napoli. Dal 1988 è primo contrabbasso solista del gruppo da camera “I Solisti Veneti”. Ha suonato come solista in Argentina, Australia, Bangladesh, Bolivia, Brasile, Canada, Cile, Cina, Colombia, Croazia, Ecuador, Egitto, Estonia, Filippine, Giappone, Giordania, Hong Kong, India, Indonesia, Israele, Libano, Lituania Malesia, Marocco, Messico, Oman, Paraguay, Perù, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Singapore, Siria, Stati Uniti, Tailandia, Ucraina, Uruguay, Vietnam, Venezuela, Korea, e tutti gli statiEuropei. Si è esibito in importanti sale concertistiche come la Schauspielehaus di Berlino, la Stefaniensaal di Graz, l’Auditorium della Rice University di Houston, il Teatro Teresa Carrenho di Caracas, il Seoul Arts Center di Seoul, Gewandhaus di Lipsia, Tokyo Suntory Hall, Bunka Kaikan e Tokyo Opera City a Tokyo, la sala grande del Conservatorio di Mosca, il Teatro Coliseo a Buenos Aires, la Salle Pleyel a Parigi, il Lincoln Center a New York, la Felsenreitschule a Salisburgo, il Musik Verein a Vienna. E’ stato invitato suonare lo strumento del celebre contrabbassista Domenico Dragonetti, il “Gasparo da Salò” conservato nella Basilica di S.Marco a Venezia con cui ha tenuto un concerto e, a Madrid, a prendere parte ad un concerto in cui sono stati utilizzati gli strumenti della collezione reale suonando in un sestetto con i cinque Stradivari della collezione ed il contrabbasso Nicola Amati. Svolge attivita’ cameristica collaborando con musicisti di fama come V. Tretiakov, S. Azzolini, Pier Narciso Masi, A. Nannoni, A. Farulli, M. Postinghel etc. Ha effettuato numerose registrazione radiofoniche e televisive in Italia ed all’estero ha preso parte inoltre all’ incisione di oltre 150 cd, collaborando con solisti di fama mondiale. Nel 2002 ha inciso per DAD records l’integrale delle sonate di Rossini con il Quartetto Rossini, e per Tactus un cd di opere per contrabbasso e pianoforte in duo con Tiziano Mealli. E' titolare della cattedra di contrabbasso presso l'Istituto Musicale Pareggiato

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311

int(0)