Sante Tursi

SANTE TURSI, chitarra Sante Tursi è nato a Bari e si è diplomato con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “N. Piccinni” della sua città. È anche laureato in Filosofia con il massimo dei voti e la lode. La sua formazione è poi proseguita con Alirio Diaz, Josè Tomàs, Manuel Barrueco e con Oscar Ghiglia, con il quale ha studiato per tre anni come borsista presso l’Accademia Chigiana di Siena ottenendo 3 diplomi di merito. In seguito ha frequentato i corsi triennali di alto perfezionamento della Musik-Akademie di Basilea tenuti da O. Ghiglia, conseguendo il Solisten­Diplom. È stato premiato in diversi concorsi internazionali fra cui il Segovia di Granada, i concorsi di Gargnano e Alessandria (dove ha ricevuto anche il premio speciale Alirio Diaz). Ha vinto il 1° premio assoluto del 33.mo Concorso Internazionale di Chitarra di Tokyo. Sante Tursi suona regolarmente in tutta Europa, Asia e America, nei maggiori centri musicali e per i festival più importanti: Teatro Filarmonico di Verona, Fondazione W. Walton, Japan Guitar Association Music Festival di Tokyo, Festival Internacional Cervantino de Mèxico, Festival Guitar in Russia di Voronezh, Erlbach Guitar Festival (Germania), Festival Internazionale di Chitarra di Gliwice (Polonia), Semana Internacional “R. Sainz De La Maza” di Burgos (Spagna), Bar International Guitar Festival (Montenegro), Bosnia Guitar Festival di Banja Luka (Bosnia), Festival di Musica Contemporanea dell’Università di Santiago del Cile, Festival Internazionale di Chitarra di Lima (Perù), Teatro Colòn di Buenos Aires, Royal Festival Hall di Londra e come solista con orchestre quali l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, l’Orchestra Sinfonica de Bellas Artes de Mèxico, Filarmonica di Cluj (Romania), English Chamber Orchestra, etc. Dedica particolare attenzione alle nuove musiche presentando prime esecuzioni: ha eseguito la Sonata per chitarra di Giampaolo Bracali presso Radio Universidad di Santiago del Cile; le Sonate di Stefano Taglietti e Vito Palumbo, a lui dedicate,al Festival Internazionale di chitarra di Lima e presso la Royal Festival Hall-Purcell Room di Londra; il Liederkonzert per due chitarre e orchestra di Angelo Gilardino presso la Royal Festival Hall­Purcell Room di Londra con la English Chamber Orchestra. Oltre ad essere titolare della cattedra di chitarra presso il Conservatorio “N.Piccinni” di Bari, Sante Tursi tiene corsi di perfezionamento e Master­Class in Europa e America (Italia, Spagna, Montenegro, Romania, Russia, Perù, Messico,etc.). Incide per la Rainbow, con la quale ha realizzato un CD sulla musica da camera del primo ‘800 e altri due interamente dedicati alla musica di M. M. Ponce.

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311

int(1)