Corsi

ACCADEMIA DIRETTORI DI CORO

Corso di Formazione

#Tutti gli strumenti #Direzione di coro

Programma/Locandina/File

76 ore

Studenti

Docenti

Appassionati

Musicisti

Dove si svolgerà

Altavilla Milicia

Inizio:12-10-2019

Fine:31-05-2020

Scadenza Iscrizioni:30-09-2019


Breve descrizione

L’Accademia Direttori di coro è un percorso formativo triennale, progressivo e professionalizzante aperto a partecipanti provenienti da tutta Europa. 
È possibile iscriversi come effettivi o come uditori ed è ammesso un numero massimo di 18 direttori effettivi, 6 per ognuno dei livelli:

Esaustivo sulla direzione del coro, il corso intende investire su musicisti, strumentisti, cantanti, appassionati al mondo della direzione e che hanno raggiunto almeno il compimento medio di uno strumento o siano iscritti ad un triennio in conservatorio o istituto o pareggiato.

Iscrizioni Accademia Direttori di Coro a.a. 2019/2020
 
Quest anno la formazione, visto il numero di richieste sarà articolata su tre livelli, uno in più dello scorso anno. 
I corsi sono a numero chiuso con un massimo di sei alunni per corso che saranno i seguenti:


Corso Propedeutico 
Corso Avanzato 
Corso Specialistico


Le lezioni si svolgeranno presso:
AGORÀ DELLE ARTI, Via del Pellegrino, 90010 Altavilla Milicia (PA).


Clicca qui per la scheda di iscrizione Scheda di Iscrizione


Per informazioni scrivere a accademiadirettoridicoro@gmail.com

 


Programma Completo

DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE

 

MATERIA PRINCIPALE per il 75 % delle ore di lezione

Direzione di Coro individuale e colletiva:

Obiettivo del corso è formare direttori di coro alla pratica direttoriale, sia nel repertorio profano che sacro a 4 voci a cappella che con accompagnamento strumentale.

Tecnica della direzione, gestione dello strumento voce, tecnica della concertazione, sono questi gli elementi principali.

 

MATERIE COMPLEMENTARI 25% delle ore di lezione

Musicologia Corale (storia della musica Corale)

Obiettivo del corso è offrire una panoramica sull’evoluzione del canto corale, dalla monodia alle varie forme di polifonia attraverso i generi e gli stili senza preclusione alcuna al fine di formare un gesto consapevole delle evoluzioni della disciplina.

Canto gregoriano

Partendo dai libri liturgici ufficiali di canto gregoriano, il corso vuole far acquisire familiarità con la notazione “quadrata” moderna attraverso l’apprendimento di brani significativi per l’uso liturgico; successivamente si passerà a una analisi dei manoscritti medievali per una conoscenza di base dei principali neumi sangallesi, con l’obiettivo di poter cantare correttamente le antifone del repertorio.

I brani saranno tratti a seconda della esigenza dal Liber Usualis, Graduale Romanum, Graduale triplex, Graduale Novum.

Monodia Sacra e Profana: Lo studio della composizioni di musica sacre profana nelle svariate forme e periodi storici senza tralasciare le composizioni del 900 e i compositori contemporanei.

Musica nella Liturgia: Al fine di porre attenzione sul testo e musica per celebrare saranno trattati elementi di pastorale della musica; inerenti la divisione dei canti nell’ Anno liturgico, e nell’analizzare e selezionare i canti per la liturgia con repertorio e scelte testuali adeguate alle celebrazioni.

Vocalità Corale: Un percorso pratico e progressivo di acquisizione della tecnica di respirazione di emissione e di impostazione della voce finalizzato a svolgere con competenza il servizio di cantore nel coro liturgico.

Pratica corale: Nozioni di fisiologia della voce, applicate alla pratica del canto corale, respirazione e vocalità adeguate alla pratica corale con particolare attenzione al periodo storico o di riferimento del brano.

Semiografia e Prassi esecutiva della musica polifonica

Studio analitico di tutti i sistemi di scrittura polifonica dall’XI al XVII secolo. Approccio alla trattatistica medievale, rinascimentale e barocca, con particolare riguardo ai problemi di prassi esecutiva relativi alla musica ficta, alla teoria del tactus, alla pratica dell’ornamentazione estemporanea, alla Musica poetica, alla Teoria degli affetti.

Storia, Storiografia, Analisi della polifonia antica e moderna

Dai primi esempi di organa medievali ai giorni nostri, attraverso un’indagine storico, estetica, stilistica della trasformazione del linguaggio musicale e polifonico in particolare, attraverso i secoli.

Elementi di Composizione

Genesi e struttura del sistema modale, suo percorso evolutivo dal canto gregoriano alle origini del linguaggio tonale; teoria e tecnica del contrappunto vocale e rinascimentale: stilemi nei loro aspetti di statica e dinamica contrappuntistica. Trattatistica e bibliografia ragionata. L’armonia con la regola dell’ottava

Trattatistica e bibliografia.

Riconoscimenti

Diploma di Frequenza

Organizzatore

Associazione Coro Regina Pacis


90010 Altavilla Milicia PA, Italia

Facebook
Sito Web

388 1718562

2016 © Edumus.com è proprietà di Export Digitale Srl - Sede legale e operativa: Via L. de Libero, 8 - 04022 Fondi (LT)
P.IVA, C.F. e CCIAA di Latina IT02851780599 - Cap. Soc. 10.000€ i.v. - REA: LT-204311